Comunicati Stampa

Giovanni De Pierro su rinvio Cannes Yachting Festival 2020

Il protrarsi dell’emergenza da COVID – 19 ed il rischio sanitario che ne consegue ha stravolto l’intera estate. La maggior parte degli appuntamenti in ogni parte del globo ha subito annullamenti, cancellazione, rinvii a data destinarsi o spostamenti su piattaforme online. Nonostante l’ottimismo dei mesi scorsi e l’attesa prolungata per una decisione definitiva, anche la 43/a edizione del Cannes Yachting Festival è stata annullata. Dunque, il grande spettacolo nei due porti caratteristici, il Vieux Port e il Port Canto che avrebbero dovuto ospitare oltre 400 imbarcazioni, non avrà luogo. Ce ne parla Giovanni De Pierro nel suo blog Infatti, è troppo poco il tempo che separa dalla data prevista per il Cannes Yachting Festival, in programma dall’8 al 13 settembre prossimi. Inoltre, l’appuntamento avrebbe richiamato un numero rilevante di partecipanti e, al momento, la normativa non permette assembramenti. Vedi su https://giovannidepierroblog.net/ :

LO SCENARIO  PER I 15.000 SPETTATORI

Di certo, si tratta di una grave perdita per tutto il circuito perché, grazie alla presenza di migliaia di visitatori, il volume di affari realizzato sarebbe stato davvero rilevante. Le cifre generate lo scorso anno restituiscono il senso della perdita che si concretizzerà per il mancato evento del Cannes Yachting Festival. Infatti, il salone lo scorso anno aveva attirato oltre 54000 visitatori, 611 espositori e 650 imbarcazioni. Tuttavia, al fine di mettere in pratica le normative in vigore a causa della pandemia, gli stand e le barche quest’anno erano già state limitate di molto. 

Gli organizzatori avrebbero chiesto una dispensa per arrivare a ospitare 15.000 visitatori, ma l’istanza non è stata accettata. Infatti, la situazione attuale è ancora troppo grave ed il rischio alto per poter procedere con la manifestazione. Pertanto, Bernard Gonzalez, Prefetto delle Alpi Marittime, presa visione della questione, ha deciso per lo stop definitivo del Cannes Yachting Festival. Tuttavia, il Sindaco di Cannes, David Lisnard, non è stato molto d’accordo con la decisione assunta dal Prefetto, evidenziando come si sia agito diversamente per le altre manifestazioni in programma nelle altre località del Dipartimento (https://motori.ilmessaggero.it/nautica/salta_lo_yachting_festival_di_cannes_ora_si_teme_per_il_salone_gi_genova-5416662.html) . Inoltre, il Sindaco di Cannes definisce “incoerente e inappropriata” la decisione di Gonzalez ed esorta lo Stato “a concentrare i suoi sforzi sul deterioramento della situazione nelle case di cura, proteggendo i più vulnerabili tra noi, rinchiusi ed esposti alle conseguenze della malattia”. Anche gli operatori turistici della Costa Azzurra si sono ribellati alla decisione assunta dal prefetto, poiché anche per loro la perdita economica sarà rilevante, ma la decisione è irrevocabile. Pertanto, dopo l’annullamento dell’edizione 2020, l’organizzazione dà appuntamento agli addetti ai lavori e a tutti gli appassionati per il 2021, nei giorni dal 7 al 12 settembre. 

!!! CONTINUA A LEGGERE NEI COLLEGAMENTI RAPIDI:

giovanni de pierro (yacht di lusso)

giovanni de pierro (consigli sugli yacht)

giovanni de pierro (ultime notizie)

giovanni de pierro (Il Fazioso)

giovanni de pierro (Linkedin)

giovanni de pierro (Civitanews)

giovanni de pierro (Reddit)

giovanni de pierro (Medium)